Albo dei Mediatori Creditizi

Che cos’è l’Albo dei Mediatori Creditizi?

Albo Mediatori CreditiziL’Albo dei Mediatori Creditizi è l’elenco a cui sono iscritti tutti i mediatori abilitati allo svolgimento dell’attività.

Il mediatore creditizio è infatti colui che mette in relazione, anche attraverso attività di consulenza, banche o intermediari finanziari con la potenziale clientela al fine della concessione di finanziamenti sotto qualsiasi forma.

Iscrizione Albo Mediatori Creditizi

Per iscriversi all’albo non è previsto un esame, basta essere in possesso dei requisiti di legge necessari.

La riforma del credito al consumo del 2011 ha comportato dei cambiamenti anche per quanto riguarda l’iscrizione all’albo, che prima veniva tenuto dalla Banca d’Italia. A breve dovrebbe essere comunicato il nuovo organismo che terrà l’albo.

La Banca d’Italia ha infatti reso noto che a partire dal 01/07/2011, in adempimento alla riforma della mediazione creditizia operata con il Decreto Legislativo n.141 del 13/08/2010, sono terminate le iscrizioni all’Albo dei Mediatori Creditizi tenuto dalla Banca d’Italia stessa e che le iscrizioni riprenderanno non appena verrà comunicato che sarà il nuovo organismo competente.


Consultazione Albo Mediatori Creditizi Banca d’Italia

Prima della riforma della mediazione creditizia attuata con il D.Lgs 141/2010, l’elenco completo di tutti i mediatori creditizi iscritti all’albo era tenuto dalla Banca d’Italia e liberamente consultabile online.

Ecco i link dei vecchi albi della Banca d’Italia:

  • Consultazione Albo Mediatori Creditizi Persone Fisiche: qui
    È possibile cercare per nome cognome, numero di iscrizione, codice fiscale, indirizzo, cap, città, provincia, regione.
  • Consultazione Albo Mediatori Creditizi Società: qui
    È possibile cercare per ragione sociale, numero di iscrizione, codice fiscale, sede legale, cap, provincia, regione, città.

Dopo la riforma invece il mediatore creditizio deve per forza essere una società, e quindi esisterà un solo albo, che però non verrà più tenuto dalla Banca d’Italia.

Albo Mediatori Creditizi OAM

Aggiornamento 01/07/2011. Come stabilito dalla riforma introdotta con il D.Lgs. 141/2010 (successive modifiche), a partire dal 1 luglio 2011 sono cessate le iscrizioni negli albi dei mediatori creditizi tenuti dalla Banca d’Italia.

Per la gestione degli elenchi dei mediatori e degli agenti in attività finanziaria è stato quindi fondato l’OAM, Organismo degli Agenti e dei Mediatori, che ha sede a Roma. L’OAM è stato inoltre nominato responsabile degli elenchi. L’elenco dei Mediatori Creditizi aggiornato è consultabile sul sito ufficiale www.organismo-am.it