Cessione del Quinto della Pensione

Che cos’è la Cessione del Quinto della Pensione?

Cessione Quinto della Pensione

Cessione del Quinto della Pensione

Definzione: la cessione del quinto della pensione è una tipologia di prestito per pensionati in cui si ottiene un prestito in cambio di un quinto della propria pensione.
La cessione del quinto della pensione è un prestito non finalizzato all’acquisto di un determinato bene o servizio.
Il prestito viene erogato con un tasso di interesse fisso e le rate per il rimborso del prestito sono costanti.

Chi può richiedere un prestito con la cessione della pensione?

Possono accedere al prestito tramite la cessione del quinto i pensionati con Pensione di Anzianità, di Vecchiaia o di Reversibilità.
Non possono invece accedere al finanziamento i pensionati con Pensione di Invalidità Civile, Pensione ed Assegno Sociale.
Inoltre non possono ottenere il prestito i pensionati che abbiano una pensione cointestata a più persone o che abbiano una pensione di reversibilità ma abbiano un’età inferiore a 40 anni.
Non possono accedere al prestito i pensionati la cui pensione netta mensile sia inferiore a 530 euro.


Cosa serve per ottenere un prestito con la cessione del quinto della pensione?

Il pensionato che vuole ottenere il prestito deve fornire una copia del cedolino della pensione e presentarsi munito di documento di identità, codice fiscale, l’ultimo CUD ed eventuali altri documenti a seconda che sia un pensionato INPS o INPDAP o di altri enti previdenziali (esempio IPOST, INPDAI, ENPACL, ENPAF, ENPAM, INPGI, EPPI, ecc.).

Tipologie di pensione accettate

Per richiedere un prestito con la cessione del quinto, sono accettate la pensione di vecchiaia, la pensione di anzianità e la pensione di reversibilità. In alcuni casi, e solo se rispettano determinati requisiti, sono accettate anche le pensioni di invalidità e di inabilità.
Sono invece escluse le pensioni e gli assegni sociali, la pensione di invalidità civile, le pensioni del personale bancario, gli assegni mensili per l’assistenza ai pensionati per inabilità, gli assegni di sostegno al reddito e gli assegni al nucleo familiare.

Durata del prestito

Il prestito può avere una durata da 24 mesi fino ad un massimo di 120 mesi, cioè da 2 a 10 anni.

Calcolo rata e importo del prestito

L’importo massimo che si può ottenere con la cessione del quinto della pensione è di 50.000 euro.
La rata mensile però non può superare il quinto dell’importo netto della pensione mensile percepita dal richiedente. La rata è fissa per tutta la durata del prestito.

Garanzie

I prestiti ai pensionati ottenuti grazie alla cessione del quinto della pensione sono coperti da una polizza assicurativa sulla vita. Inoltre per la tutela del pensionato, nel contratto è obbligatorio indicare tutte le eventiali spese aggiuntive, come ad esempio le spese di istruttoria, di estinzione anticipata del prestito, il premio assicurativo in caso di premorienza, e anche il tasso di interesse.
La rata viene trattenuta direttamente dal cedolino della pensione, evitando quindi insoluti.

Argomento: Prestito Cessione Quinto Pensione
Categoria: Tipi di Prestito
Pubblicato il: 20 aprile 2010