Prestiti On Line

Prestiti per Neonati

Prestito neonatoA partire da gennaio 2010, il Governo Italiano ha stanziato un fondo di garanzia per il prestito ai nuovi nati, con lo scopo di dare un sostegno economico alle famiglie che hanno avuto un figlio negli anni 2009, 2010 e 2011. Con il Decreto Salva Italia queste agevolazioni per i nuovi nati sono state prorogate fino al 2013 e 2014.

Che cos’è il Prestito per Neonati?

Le famiglie che hanno avuto un bambino o una bambina negli anni 2009, 2010, 2011, 2012, 2013, 2014 possono richiedere un prestito a tasso agevolato, per un importo massimo di 5.000 euro, per far fronte alle spese da sostenere per mantenere il neonato. La nascita di un figlio non è solo un momento di gioia per la famiglia, ma è anche una responsabilità per i genitori. Per questo motivo il Governo (Dipartimento Politiche per la Famiglia) ha stretto una collaborazione con l’Abi (Associazione Bancaria Italiana) per stanziare questo fondo di garanzia per il prestito ai neonati. Inizialmente il “Bonus bebè” era stato concesso solo ai nati negli anni 2009-2010-2011, ma il Decreto Salva Italia del Governo Monti ha poi prorogato questi incentiva anche agli anni 2012, 2013, 2014.

Chi può richiedere il prestito per neo-nati?

Possono richiedere il prestito (“Fondo di credito per i nuovi nati”) le famiglie esercenti la potestà genitoriale su bambini nati o adottati negli anni 2009, 2010, 2011, 2012, 2013. Il prestito non riguarda quindi solo chi ha avuto un figlio, ma anche chi ha deciso di adottare un bimbo o una bimba.




Quando va presentata la domanda del prestito?

La domanda per accedere al finanziamento messo a disposizione grazie al Fondo di garanzia per i nuovi nati, deve essere presentata entro il 30 giugno dell’anno successivo alla nascita o all’adozione.
Quindi per i bambini nati nel 2011 la domanda va presentata entro il 30 giugno 2012. Per i bambini nati nel 2012 la domanda va presentata entro il 30 giugno 2013 e per i bambini nati nel 2013 la domanda va presentata entro il 30 giugno 2014.

Quali sono le caratteristiche del prestito per neonati?

La somma di denaro massima che è possibile ottenere in prestito è di 5.000 euro. La somma va restituita in 5 anni. I tassi di interesse del prestito sono agevolati: il TAEG fisso non può superare il 50% del TEGM sui prestiti personali in vigore al momento della richiesta del prestito.

A chi è possibile richiedere un prestito per neonati?

E’ possibile richiedere il prestito alle banche e agli intermediari finanziari che hanno aderito all’iniziativa. E’ possibile consultare l’elenco degli istituti di credito aderenti sul sito ufficiale al seguente indirizzo: http://www.fondonuovinati.it/elenco_banche.html.

Campagna pubblicitaria

Ecco il volantino della campagna pubblicitaria.
Fondo di Credito per i Nuovi NatiFondo di Credito per i Nuovi Nati.
Diamo Fiducia alla Famiglia.
Se sei diventato genitore, anche adottivo, puoi richiedere un prestito fino a 5.000 euro a condizioni agevolate.

Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Politiche della Famiglia

Per saperne di più vai su www.fondonuovinati.it


- Argomento: Prestito Neonato Fondo Nuovi Nati
- Categoria: Tipi di Prestito
- Pubblicato il: 27 ottobre 2010