Prestiti Non Finalizzati

Che cosa sono i prestiti non finalizzati?

Prestito Non Finalizzato (o Finanziamento Non Finalizzato)

Prestito Non Finalizzato

Definizione: un prestito non finalizzato è un prestito che non è subordinato all’acquisto di un determinato bene o servizio. Si tratta di un finanziamento concesso da una banca o da un istituto di credito, che il beneficiario può spendere come vuole. Per questo motivo il prestito non finalizzato viene anche chiamato prestito liquidità, in quanto consente di ottenere denaro liquido senza vincoli.
Infatti nei prestiti non finalizzati, a differenza dei prestiti finalizzati, la somma presa a prestito viene versata direttamente sul conto corrente bancario del beneficiario, che può spenderla come meglio crede.


Vantaggi del prestito non finalizzato

Il beneficiario ottiene una somma di denaro che può spendere come vuole per i suoi scopi personali.
Un altro vantaggio è che non c’è bisogno di fornire garanzie a tutela del finanziamento. Le pratiche sono quindi più snelle e rapide e si può ottenere denaro liquido in poco tempo.

Svantaggi del prestito non finalizzato

Non essendoci garanzie, i tassi di interesse sono molto alti. Questo perché le banche e gli istituti di credito che rilasciano prestiti non finalizzati devono fronteggiare rischi di insolvenza maggiori.

Esempi di prestito non finalizzato

Sono tipi di prestito non finalizzato il prestito personale, il prestito fiduciario, il prestito cambializzato, il prestito delega, contratto di cessione del quinto dello stipendio e la cessione del quinto della pensione.

Argomento: Prestiti Non Finalizzati: Definizione Finanziamento Non Finalizzato
Categoria: Tipi di Prestito
Pubblicato il: 20 aprile 2010