Assicurazione sui Prestiti: il 12% degli italiani la chiede sopra i 10.000 euro di prestito

Assicurazione prestitoQuando si richiede un prestito, è possibile associare al finanziamento anche una polizza assicurativa che ha lo scopo di tutelare sia chi emette il prestito, cioè la Banca o l’intermediario finanziario, sia il consumatore che ha richiesto una somma di denaro in prestito.

L’assicurazione sul prestito offre infatti delle tutele nel caso si verifichino eventi improvvisi come la morte, una malattia, la perdita del posto di lavoro.

Secondo l’Osservatorio SuperMoney, portale online che offre un utile servizio di confronto prestiti, il 12% degli italiani che richiedono un prestito superiore a 10.000 euro, chiede anche la possibilità di ottenere una polizza assicurativa a tutela del rimborso del capitale.

Per i prestiti inferiori ai 10.000 euro, invece, solo il 9,73% chiede un’assicurazione. Per i prestiti tra i 10.000 e i 25.000 euro, sono l’11,59% a richedere una copertura assicurativa, mentre per i prestiti sopra i 25.000 euro la percentuale sale al 15,54%.

Importo Prestito Richiesta assicurazione sul prestito
> 10.000 euro 12%
< 10.000 euro 9,73%
Tra 10.000 e 25.000 euro 11,59%
< 25.000 euro 15,54%



L’analisi è stata condotta su circa 130.000 richieste di preventivo per un prestito effettuate nel periodo tra marzo e novembre2013.


Al crescere dell’importo richiesto a prestito, aumenta quindi la percentuale di consumatori che vuole tutelarsi tramite una polizza.

Ricordiamo che le tipologie di polizza di assicurazione sul prestito sono di due tipi: polizze CPI (Credit Protection Insurance), cioè a copertura del credito, e polizze accessorie (esempio quelle che permettono al consumatore di saltare il pagamento di una o di alcune rate).

Argomento: Richiesta assicurazione prestiti in Italia
Categoria: News e Notizie Prestiti
Pubblicato il: 5 dicembre 2013